Vai direttamente ai contenuti
it
  • de
  • en
  • es
  • fr
  • it
  • nl

Spedizione gratuita a partire da 100€

Storia

ROTTERDAMS PIÙ VECCHIO GIOIELLIERE CONOSCIUTO

BENVENUTO IN BRUNOTT!

Esattamente 1900 anni dopo l'inizio della nostra era, inizia la storia di Brunott Jeweler. Una storia turbolenta, paragonabile allo sviluppo di Rotterdam all'inizio del XX secolo: dinamica e in continua crescita. Oggi, con circa 120 anni alle spalle, la nostra azienda originale di Rotterdam è tutt'altro che finita. E la storia? Non ne parlavamo da molto tempo.

IL PRIMO CAPITOLO

25 fiorini in capitale iniziale ei gioielli della moglie da utilizzare come materiale per le vetrine: il 25enne Geraldus Brunott non aveva bisogno di altro. All'epoca, il fondatore della nostra azienda di famiglia aprì la sua gioielleria e orologeria al numero 37 di Binnenweg; un edificio nella via dello shopping più antica della città. In men che non si dica riuscì a sedurre tutti i Rotterdammers con gusto e un occhio per la qualità con 'grande scelta, solidità e prezzi economici'. Brunott creò una clientela affiatata e, sebbene le cose non andassero sempre bene per la famiglia stessa, il suo negozio divenne rapidamente una delle attività commerciali più amate della città. L'espansione era una logica conseguenza.

FESTA SULLA STRADA SUL RETRO

“A causa del fatturato in costante aumento dei nostri articoli, siamo stati costretti a trasferirci nell'edificio n. 35. We hope to have met the demands of our large circle of clients both in and outside the city, as we are now able to present our Patrons in a pleasant and easy way an overwhelming choice of our various articles at the traditionally known low price. prices e solida fattura.'

Geraldo non ha nascosto il successo del suo "magazzino di oro, argento, diamanti, orologi, orologi e pendole da camino". Ha visto la possibilità di trasferire l'edificio adiacente nel suo negozio e ha annunciato con orgoglio la riapertura nel Rotterdamsch Nieuwsblad. Il 17 novembre 1922, verso le sette di sera, l'allargamento fu celebrato in grande stile.

UN GIOIELLO PER LA CITTÀ

Per Brunott, i decenni successivi furono ancora più dominati da sviluppo, ristrutturazione e trasferimento. Sul Binnenweg, miracolosamente, il bombardamento è stato risparmiato. E mentre il nome Brunott continua a guadagnare popolarità, Geraldus si trasferisce in un edificio Binnenweg dopo l'altro. Intorno al 1950 diede a Vermeer & Van Herwaarden l'onorevole incarico di progettare un "gioiello" per la città. Con l'alzabandiera, Geraldus raggiunse il punto più alto del bellissimo nuovo negozio nel luglio del 1953. Ma sfortunatamente non gli è stato permesso di vivere l'opening, due mesi dopo. Geraldus Brunott è morto all'età di 78 anni.

L'impressionante gamma di Brunott, ma soprattutto l'attenzione al servizio, alla qualità e all'artigianato, hanno lasciato un'impressione indelebile su Rotterdam. Ora tocca a noi. Ci basiamo su 120 anni di tradizione.

BRUNOTT ANNO N

Molte cose possono succedere in un secolo. Aghi e tappi per le orecchie sono stati messi via per sempre e gli orologi da tasca sono stati scambiati con capolavori tecnici. A parte questo, non è cambiato molto: i nostri clienti vogliono viziarsi, sorprendere i propri cari o suggellare il loro amore. Apprezzano la bellezza, vogliono essere aiutati piacevolmente e optano per nientemeno che per la massima qualità. Tutto questo significa davvero solo una cosa: Brunott Jeweler è ancora lì per te. Non è al numero 45 della (Oude) Binnenweg, quindi nel nostro negozio a Capelle aan den IJssel o online. Con orologi, gioielli, fedi nuziali e innumerevoli servizi di valore. Benvenuti da Brunott Jeweler, il all'avanguardia che è sempre rimasto se stesso.